[FM17] Precario per natura - Si parte!

C'è una massima che s'insegna a Coverciano, che è quella di non disfare mai le valige: insieme alla frase "l'allenatore è un uomo solo" sintetizza perfettamente questo mestiere, che è un mestiere precario e per pochi. Rieccoci, come ogni anno, alla mia carriera principale su FM.

Si parte dal solito, si parte dal basso, senza reputazione/patentino si parte probabilmente dalla D.

Al 30 Gennaio il Ciampino è penultimo e rischia la retrocessione, e s'affido al primo stronzo che passa per risolvere la situazione, ovvero il sottoscritto.


Il materiale non è male, soprattutto in avanti ci sono degli ottimi giocatori (Fiore su tutti), dietro non siamo irresistibili (e siamo con gli uomini contati, al centro il più interessante è il ragazzo albanese.. il problema sembra più psicologico che altro, oltre ad'un problema numerico, visto che siete molto corti, con pochissimi ricambi. Non voglio strafare come modulo, calcio semplice e speculativo, dobbiamo salvarci senza patemi, possiamo farlo... Userò un 532 vecchia scuola da affiancare ad un 343 per le situazioni disperate.

Sono fiducioso, credo fermamente di poterci salvare.

Commenti

Post popolari in questo blog

[FM16] Il Bel Paese - 2016/2017